Madagascar 2023
25 aprile - 3 maggio

Andilana Beach Resort

Main Sponsor

Madagascar

Il Madagascar, l’isola rossa, è la quarta isola al mondo per grandezza e per lungo tempo ha vissuto in una sorta di isolamento, che ha permesso di mantenere intatto l’ecosistema originario.

Popolato da un numero elevato di specie animali e vegetali, conserva comunità biologiche scomparse da molti anni dalla massa continentale: a ragione, quindi, il Madagascar può considerarsi come una sorta di laboratorio naturale.

Il Paese è un vero e proprio incrocio tra Asia e Africa, sia dal punto di vista naturalistico sia da quello storico-culturale.

Il Madagascar offre una natura meravigliosa e unica, fatta di massicci montuosi, fiumi dalle acque rossastre, cascate tumultuose e barriere coralline, e una dimensione del tempo rarefatta, lontana dalla frenesia della civiltà moderna.

Il Madagascar si trova nell’Oceano Indiano, tra il 12° e il 25° parallelo a sud dell’equatore, al largo delle coste del Mozambico, separata dall’Africa continentale dai 400 km del Canale di Mozambico.

L’ISOLA DI NOSY BE

Incastonata tra l’imbocco del canale del Mozambico e le Isole Comore, di fronte all’isola madre, Al largo della costa nord-occidentale del Madagascar, si trova la «grande isola».

È questo il significato in lingua malgascia di Nosy Be, un’isola vulcanica che con una superficie di circa 300 km2 è la più grande di un arcipelago di isole minori.

Mare turchese, spiagge bianche, piantagioni di canna da zucchero e distillerie di rum. Il tutto aromatizzato dai profumi delle piantagioni di caffè, vaniglia, cacao, cannella e ylang-ylang.